giovedì 12 marzo 2015

POLPETTINE DI CECI - BROCCOLI - CAROTE vegan e gluten free - Perfetta per i bimbi!!!



Ecco la mia prima ricettina salata, semplice e veloce per una cena o un aperitivo!
Ieri mia mamma ( Big Mama Grizzly) ha cotto tipo un chilo di ceci, a noi piacciono in tutte le salse, anche Margherita se li pappa volentieri come caramelline, sono un' "Orsa Vegetariana" e cerco di educarla a mangiare spesso le proteine vegetali, così da abituarla ad una alimentazione corretta ( certo che è sempre difficile azzeccare i gusti dei più piccini), ebbene queste polpettine sono state spazzolate in un battito di ciglia, tant'è che ho salvato un vassoietto giusto per fare la foto ma la quantità realizzata era decisamente il doppio!
Missione compiuta! La cucina è anche creatività, certo,  ma soprattutto cuore  perchè in fondo cuciniamo sempre per amore pensando di  far felici gli altri! ( almeno per me è così)

FACILE E SFIZIOSA ANCHE PER UN APERITIVO!
 
INGREDIENTI:
  •  200 GR DI CECI COTTI ( uso quelli secchi, li lascio in ammollo una notte e poi li faccio lessati in acqua, aglio, rosmarino , però potete provare anche con quelli in scatola, magari attenzione al sale )
  • 1 CAROTA LESSA o meglio stufata con aglio, olio ed un goccio d'acqua ( avevo fatto le carote di contorno)
  • 3  CIUFFETTI DI UN BROCCOLO LESSATO O COTTO AL VAPORE
  • 1/2  SPICCHIO D'AGLIO
  • 1 CUCCHIAIO DI AMIDO DI MAIS "MAIZENA"
  • OLIO EVO ( che ho scoperto essere la sigla per Olio Extravergine di Oliva) q.b.
  • farina di riso o amido di mais q.b. per l'impanatura 
  • opzionale curry o cumino 
Procedimento:

In un mixer mettete i ceci scolati, la carota a rondelle , i ciuffetti di broccolo, l'aglio e tritate tutto fino ad ottenere un purè.
Mettete il composto in una ciotola aggiungere la Maizena ed aggiustare di sale ( se lo cucinate solo per adulti potete aggiungere un cucchiaino di cumino o di curry a vostro gusto) mescolate bene, dovrà avere una consistenza morbida , non preoccupatevi se rimane appiccicoso.

Preparate un piatto con la farina di riso ed ora, con un pochino di pazienza e sporcandovi le mani, prendete con un cucchiao una parte d'mpasto, cercate di renderlo tondo con le mani e poi rotolatelo nella farina di riso. Fate questa operazione fino a terminare l'impasto.

A questo punto ho usato due tecniche di cottura, solo per sentire la differenza, le polpettine in fondo sono già cotte basta dorarle, a voi la scelta! Il gusto cambia leggermente ma non di tanto, mentre la leggerezza ovviamente prevale nella cottura al forno:


COTTURA IN PADELLA:
In una padella antiaderente versate un paio di cucchiai d'olio, appena si è scaldato adagiate le polpettine per qualche minuto , capovolgetele per dorarle da entrame le parti.





COTTURA AL FORNO:
Scaldate il forno a 210° , ricoprite una teglia  bassa con carta da forno , adagiate le polpettine, passate sopra un goccio d'olio a filo ed infornate per 10 minuti, fino a quando saranno colorate. 

Ovviamente di contorno ho abbinato le carote stufate ed il broccolo lesso ma va benissimo anche una bella insalatina fresca !
Buon appetito!