venerdì 10 aprile 2015

TORTA DI MELE "SERENA" - LEGGERA MA MOLTO GOLOSA



Reciclare le uova di Pasqua non è mai stato così facile, veloce e soprattutto buono!
Senza fruste elettriche o planetarie! Basta un cucchiaio di legno!


Questa torta l'ho assaggiata per la prima volta a casa di una mia cara amica del Veneto nello splendido territorio di Bassano del Grappa, la dolcissima Serena anche lei amante della cucina, mamma di due splendidi bambini, ottima cuoca e autrice di un bellissimo Food  Blog " Lo Sfizio Goloso".
Mi riporta alla mente un periodo felice, durante il quale siamo stati ospiti nella dimora della famiglia Zanchetta dove siamo stati coccolati, amati....persone speciali che porto sempre stretti nel cuore nonostante la distanza fisica....ahimè!
Golosa perchè c'è il cioccolato ( nella versione di Serena c'era una bella stecca di Nocciolato Novi a pezzettoni...una goduria) , sana perchè non vi sono molti grassi ma è ricca di mele, veloce perchè non servono frullatori o sbattitori ma si mette tutto insieme e si inforna! Qui trovate la ricetta originale Non smettevo di mangiarla, una fetta tira l'altra! E prima di ritornarcene in toscana la cara Serena, che ringrazio tutt'oggi davvero per le mille attenzioni,  mi ha donato questa ricettina!  

Così ho pensato di poterla riadattare  magari  con il cioccolato delle uova Pasquali, quindi mi sono messa a sperimentare ed il risultato è stato ottimo! Tant'è che in un giorno è finita subito! Qualche piccola modifica l'ho apportata ma vi assicuro che entrambe le versioni sono da leccarsi i baffi!

teglia da 24 o 26 diam

INGREDIENTI :

  • 180 GR  FARINA 00
  • 3 o 4 MELE GOLDEN
  • 3  UOVA
  • 50 GR LATTE
  • 120 GR DI ZUCCHERO DI CANNA GREZZO
  • 300 GR CIOCCOLATO AL LATTE ( UOVA PASQUALI SPEZZETATE)
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO VANIGLIATO PER DOLCI
  • pizzico di sale
  • scorza di un limone
PROCEDIMENTO:

In una ciotola lavorare a mano con una frusta o con un cucchiaio di legno le uova e lo zucchero, aggiungere un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata.


Unire parte della farina e lievito setacciati , amalgamare sempre con un cucchiaio di legno o con la frusta.







Aggiungere poco alla volta il latte alternandolo alle polveri setacciate.

 


 
 A questo punto avrete ottenuto una crema abbastanza liquida e quindi potete aggiungere le mele , precedentemente sbucciate e tagliate a pezzettoni, il cioccolato a pezzetti e mescolare tutto per bene.

In una teglia ( da 24 o 26 di diametro) rivestita di carta da forno ( oppure imburratela ed infarinatela) , versare il composto cercando di livellarlo con il cucchiaio. Infornate per 40/45 minuti a forno statico a 160°.

Controllate il centro della torta con uno stecchino, se risulta asciutto la torta è pronta!



 
 


Facile no?  Provatela è fantastica!